LIBRI 2020 

 

 

ENRICA PERUCCHIETTI

LUCA D'AURIA

 

CORONAVIRUS

IL NEMICO INVISIBILE

 

"La paura è solo uno dei tanti tasselli nel processo di manipolazione sociale. Si induce una crisi o la si strumentalizza per portare avanti politiche che sarebbero altrimenti impopolari ma che la percezione dello shock, indotto o reale che sia, legittima.

 

Nel libro mi domando se possa esistere un gruppo di pressione esterno al nostro Paese in grado di strumentalizzare l’attuale emergenza per interessi che non riguardano la collettività oppure delle organizzazioni in grado di pianificare e sfruttare i momenti di crisi per assicurarsi lauti guadagni.

 

Oggi dobbiamo infatti domandarci fin dove e fino a quando si spingeranno le limitazioni alla libertà per ragioni di sicurezza sanitaria. La minaccia totalitaria non si annida nel futuro, ma è già oggi, presente".

In un momento di emergenza globale dovuta alla pandemia da Covid-19, esce venerdì in versione digitale per Uno Editori il saggio scritto a quattro mani da me e dall’avvocato e saggista Luca D’Auria, "CORONAVIRUS. IL NEMICO INVISIBILE. La minaccia globale, il paradigma della paura e la militarizzazione del Paese".

 

Il libro intende rispondere a numerose domande e sollevare altrettanti quesiti, offrendo un quadro giornalistico e un’analisi filosofica, sociologica e antropologica della pandemia e di come l’emergenza sanitaria stia modificando in maniera sostanziale la vita di tutti noi."

 

https://unoeditori.com/prodotto/coronavirus-il-nemico-invisibile/

 

 

19/03/2020


Archivio libri

Archivio Libri 2018

Archivio Libri 2017

archivio libri 2016

archivio libri 2015

archivio libri 2014

archivio libri 2013

home page