NOTIZIE 2012

Nucleare: Per l’Iran il successo dei colloqui 5+1 dipende dalla reciproca fiducia

Il Ministro degli Esteri della Repubblica Islamica dell’Iran, Ali Akbar Salehi, ha fatto queste osservazioni in un incontro durante la visita dell’ex presidente della terza Assemblea Nazionale Austriaca Werner Fasslabend domenica scorsa a Teheran.

"In un clima di reciproca atmosfera di fiducia e buona volontà, mi auguro che si dovrebbe assistere a dei progressi nelle riunioni del Gruppo 5+1" ha dichiarato.

Durante l'incontro, Salehi ha illustrato come la Repubblica Islamica dell'Iran sia trasparente nell’illustrare diplomaticamente i suoi inalienabili diritti a ricorrere in modo pacifico all'energia nucleare, pur rispettando gli impegni internazionali.

L’austriaco Werner Fasslabend da parte sua, esprimendo la sua gratitudine nel visitare l'Iran, ha sottolineato che la questione nucleare iraniana dovrebbe essere risolta attraverso mezzi diplomatici.

(IRNA)

11/06/2012


home page

pagina delle notizie

pagina delle notizie 2011